//vethos.it/wp-content/uploads/2019/06/cucciolo-cane.jpg

Percorsi educativi per cuccioli

In cosa consiste:

I percorsi educativi sono ideati in maniera specifica e personalizzata per cuccioli di età inferiore ai 6 mesi al fine di prevenire o trattare precocemente l’insorgenza di disturbi comportamentali legati ad incomprensioni comunicative o modalità di gestione non ottimali e strutturare una relazione che sia appagante e che generi gioia sia per il cane che per il proprietario. Il singolo percorso viene offerto in un pacchetto di 4 lezioni teorico-pratiche. Essendo il percorso costruito in maniera individuale, l’enfasi posta su alcuni argomenti e attività varierà in base alle necessità del cucciolo e alle richieste del proprietario. Non è necessario che il cucciolo abbia completato il ciclo vaccinale per iniziare il percorso, in tal caso alcune attività potranno essere posticipate.

Gli argomenti di base trattati saranno i seguenti:

  • I bisogni fisiologici di un cucciolo
  • Come comunicare con un cane e come il cane comunica con noi
  • Richieste di base: seduto, vieni, resta
  • Come insegnare a un cucciolo che non si fanno i bisogni in casa
  • Come insegnare a un cucciolo a rimanere tranquillo da solo a casa
  • Giochi che stimolano la mente e migliorano la relazione: ricerca olfattiva, treccia, riporto
  • Principi di condotta al guinzaglio
  • La socializzazione: incontri con cani tutor

Dove si svolge:

Presso l’abitazione del paziente, in passeggiata e in aree verdi.

Quanto dura:

La durata media di una singola lezione è di 1 ora. La durata massima per terminare l’intero percorso è di 45 gg a partire dalla prima lezione.

Perché richiederla:

I percorsi educativi sono ideati per cuccioli di ogni razza e taglia di età compresa tra le 10 settimane e i 6 mesi. Si possono richiedere se si incontrano difficoltà nella gestione iniziale del cucciolo, se non si riesce ad insegnargli a sporcare fuori, se lo si vede in difficoltà nelle interazioni con altri cani o con le persone o nei momenti in cui viene lasciato solo a casa. Si possono inoltre richiedere se il cucciolo mostra segni di aggressività, ringhiando quando ci si avvicina alla ciotola, o quando si prova farlo scendere dal divano. Infine, e nella migliore delle ipotesi, è possibile seguire un percorso educativo anche in assenza di disturbi comportamentali, con il fine di migliorare le proprie conoscenze sui bisogni del cucciolo, sulle corrette modalità di comunicazione e di gestione, creando così una base solida e duratura per una felice vita insieme.

Quanto costa:

Singolo incontro: 65 euro + iva.

Pacchetto 4 incontri: 200 euro + iva (invece di 260 euro + iva).

20% di sconto.

Condividi